MANAIA RHC ROAD

new_tred_adm Nata su pista, cresciuta per strada.

 

MANAIA RHC ROAD REPLICA

Scopri di più
  • Caratteristiche

    “_Divinità_animale. Chi non vince con questa bici deve cambiare mestiere” dice tra il serio e l’ironico Alessandro Petacchi. Realizzata con una lega di grado aerospaziale con caratteristiche meccaniche superiori all’ergal e realizzata anche con tecnologie di prototipazione rapida è utilizzata da atleti “pro” come bici da gara…. … scopri di più

  • Punti di forza

    Rigidezza torsionale assoluta, rilancio, leggerezza, velocità, potenza.

  • Ideale per

    Atleti alla ricerca di una bici velocissima e potente, pronta a resistere a potenze elevate in volata, a lanciarsi in circuito sempre al limite, granfondisti da percorsi medi o corti, passisti e velocisti.

  • AlScaZir®

    Un nome esotico per un materiale quasi dimenticato. Le leghe di alluminio, che spesso compongono gran parte delle strutture nell’ingegneria aerospaziale, aeronautica, automotive (Ferrari utilizza 18 leghe di alluminio differenti in una sola auto), motociclistica, consentono di ottimizzare prestazioni e caratteristiche meccaniche nelle diverse parti del telaio. ALSCAZIR® è una lega 7X di Alluminio Scandio e Zirconio le cui proprietà meccaniche, tipicamente del 30-40% superiori all’Ergal (valore equiparabile alle leghe di titanio), consentono di ottenere una rigidezza torrsionale superiore anche ai migliori compositi. La presenza di Scandio e Zirconio inoltre miglioraresistenza alla corrosione e alla fatica del materiale e ottimizza i processi di saldatura TIG con leghe differenti.

  • Track Feeling

    Nata su pista con la consulenza di Giairo Ermeti e Alex Buttazzoni Manaia è figlia di una ricerca che combina le più avanzate tecnologie di rilevazione dati con telemetria e analisi dinamica diretta durante l’uso e il feeling e le sensazioni di professionisti. La pista è stato il banco di prova in cui ogni dettaglio e componete è stato stressato al massimo. E’ la bici che ha vinto il Campionato Europeo di Anadia con Letizia Paternoster e Chiara Consonni, l’arma su pista del due volte Campione del Mondo Benjamin Thomas, la bici Campione Italiana Fixed 2018. Nata su pista e cresciuta per la strada. Il DNA dei settanta all’ora non si dimentica. Mai.

  • A3NATU® Aero Narrow Tubeset

    A3NATU® non è una parola in una lingua straniera ma la tecnologia che il Design Team di T°RED in collaborazione con i laboratori di BIANCA Engineering ha introdotto per migliorare l’aerodinamica delle bici con caratteristiche votate alla velocità. Nella ricerca di una migliore penetrazione aerodinamica la posizione del ciclista è la variabile fondamentale, ma nella ricerca del “marginal gain” ridurre al minimo la superficie frontale è un ottimo passo avanti per ridurre al minimo la resistenza complessiva.Le le sezioni frontali e delle bici T°RED sono studiate per ridurre al minimo le superfici di avanzamento frontale (sterzo, tubo obliquo) con un risultato sensibilmente più evidente rispetto all’ottimizzazione delle forme di profili con sezioni più generose.

Presso
Desenzano   Roma   Milano

Modelli preferiti (anche scelta multipla)
Aracnide Titanio  Aracnide Acciaio  Aracnide Carbonio  Manaia Road  Manaia Pista  Levriero TT  Callithrix  Crossbeast  Hedera  Camobeast